Come curare il mal di gola, i rimedi naturali

Il mal di gola è certamente uno dei più diffusi problemi di stagione e se non curato può protrarsi a lungo e divenire particolarmente fastidioso. A tal proposito è possibile evitare di utilizzare farmaci per guarire: come curare il mal di gola con rimedi naturali? Per combattere o almeno gestire questa fastidiosa accezione, è infatti importante evitare di assumere immediatamente antibiotici o altri farmaci consigliabili solo nel caso di infezioni batteriche particolarmente forti. Di seguito alcuni rimedi naturali:

consumare molta frutta contenente vitamina C. Si tratta di un metodo preventivo che permette di allontanare il rischio di insorgenza del mal di gola sfruttando l’azione protettiva di frutti come le arance.
bere molto mantenendo la gola idratata, sia con tisane calde che con bevande fredde. E’ un metodo semplice ma efficace per accelerare i tempi di guarigione ma anche alleviare il fastidio del mal di gola
miele, propoli e sciroppo, sono le migliori alternative a farmaci che possono risultare eccessivamente impattanti. Rimedi naturali da assumere due o tre volte al giorno, fino a quando i sintomi iniziano progressivamente a diminuire.
erbe e piante medcinali, sono particolarmente efficaci nella cura delle affezioni che colpiscono la gola. Erisimo, Malva, Altea o Pompelmo hanno un’importanza azione antinfiammatoria per le mucose, oltre ad un’azione antisettica del cavo orale. E’ possibile preparare tinture madri, tisane oppure estratti secchi a base di queste sostanze, che agiscono rapidamente ed in modo efficace anche nel caso di mal di gola la cui origine sia di natura infettiva.